Corso Trapani 16, Torino

  +39 011 56 38 611

                                   ITA      ENG

Soges
 
SOGES European Projects

 

Segnaliamo la prossima apertura del bando di cooperazione Grecia-Italia, con probabile scadenza tra settembre e ottobre. Questo primo bando metterà a disposizione circa 50 milioni di Euro sulle seguenti priorità:

1. INNOVAZIONE E COMPETITIVITA', tramite i seguenti obiettivi specifici:

  • migliorare i servizi esistenti e sviluppare nuovi servizi di sostegno all'innovazione con un focus su settori di particolare interesse per l'area di Programma (come ad esempio  l’agro-alimentare, la Blue Economy,  turismo,  patrimonio culturale, industrie creative e culturali)
  • sostenere l'incubazione di micro e piccole imprese innovative

2. GESTIONE AMBIENTALE INTEGRATA, finalizzata a:

  • valorizzare il patrimonio culturale e le risorse naturali, migliorandone le strategie di gestione per un uso più sostenibile
  • migliorare piani comuni di gestione e di governance per la biodiversità degli ecosistemi costieri e rurali, prestando attenzione alle risorse naturali,  alle aree protette e allo sviluppo di misure di protezione dell'ambiente
  • sviluppare e sperimentare tecnologie innovative / strumenti per ridurre l'inquinamento atmosferico e marino

3. SISTEMI DI TRASPORTO MULTIMODALI SOSTENIBILE, attraverso:

  • aumento del trasporto marittimo, della capacità di navigazione a corto raggio e dei collegamenti transfrontalieri
  • miglioramento del coordinamento transfrontaliero tra le parti interessate a introdurre soluzioni ecologiche di trasporto multimodale

I progetti dovranno avere una durata massima di 24 mesi, con un numero di partner compreso tra 3 e 5; lo stesso ente non potrà essere capofila per più di un progetto.

I soggetti privati potranno partecipare soltanto se no profit.

Il programma interessa tutto il territorio della Regione Puglia, e per quanto riguarda la Grecia le regioni che si affacciano sullo Ionio (Epiro, Grecia Occidentale e Isole Ionie).

 

26
Luglio
2016