Corso Trapani 16, Torino

  +39 011 56 38 611

                                   ITA      ENG

Soges
 

Possiamo allenare la risposta fisiologica, emozionale e cognitiva allo stress, agli imprevisti, alle difficoltà?

Martedì 19 aprile 2016, presso il Museo della Montagna di Torino, verrà data risposta a questa domanda con la presentazione della spedizione scientifica "Alaska Stress Challenge".

La missione, attraverso le partnership con Università di Verona e CERISM (l’avveniristico Centro di ricerca di Rovereto), utilizzerà un protocollo innovativo per dimostrare che attraverso l’allenamento delle proprie risorse interiori è possibile gestire efficacemente lo stress.

Lo stesso protocollo sarà applicato in Italia ad un gruppo di top manager coinvolti in un’esperienza di sopravvivenza sulle Alpi, durante la quale vivranno in prima persona gli effetti cognitivi dello stress. Affronteranno i test in un ambiente che estremizza il contesto aziendale, sperimentando in anteprima tecniche e metodologie anti-stress. Queste saranno utilizzabili anche nel lavoro quotidiano, e costituiranno il nucleo del prodotto formativo che SOGES e Pietro Trabucchi creeranno sulla base dei risultati della spedizione.

A partire dalle 17:30, nella Sala degli Stemmi del Museo, verranno illustrate tappe e obiettivi della missione che partirà il 30 maggio 2016 alla volta dell’Alaska, con destinazione il monte Denali.

Luogo estremo, sfidante, stressante, è la montagna più alta del Nord America ed una delle zone più fredde al mondo dopo l’Antartide. Ricoperto da ghiacciai immensi, è estremamente isolato perché lontanissimo da insediamenti umani e ha dimensioni colossali: basti pensare che per salire occorre montare 5 campi, contro i 3 dell’Everest. La cornice ideale entro la quale misurare la resistenza e la gestione dello stress.

L’evento si concluderà con un aperitivo alle ore 19:00, con possibilità per i partecipanti di visitare il Museo della Montagna.

Piazzale Monte dei Cappuccini 7
Torino 10131
Alaska Stress Challenge - Presentazione ufficiale
Martedì, 19 Aprile, 2016